Mais pop-corn

Contrassegno Disponibile

Nuovo prodotto

Mais pop-corn

Questo alimento al naturale, soprattutto se preparato anche in assenza di grassi, è solamente mais, pertanto dal punto di vista nutrizionale è semplice e anche “sano”.

180 Elementi

3,00 € tasse incl.

Preparazione casalinga

I pop corn si possono facilmente preparare a casa, versando i chicchi di mais in un tegame a bordi alti in cui precedentemente si è riscaldato un sottile strato di olio. La presenza di una certa quantità di grasso è indispensabile per consentire la distribuzione uniforme del calore. Una volta aggiunti i chicchi, il tegame va chiuso perché, dopo circa un minuto di riscaldamento a fiamma vivace, inizia la reazione di scoppio. I pop corn pronti possono essere raccolti in una ciotola per essere subito consumati.

Valori nutrizionali del pop corn al naturale

Questo alimento al naturale, soprattutto se preparato anche in assenza di grassi, è solamente mais, pertanto dal punto di vista nutrizionale è semplice e anche “sano”.

Il mais è una fonte prevalente di carboidrati presenti soprattutto amido, il 77% del peso, mentre gli zuccheri semplici sono in quantità trascurabile, solo il 2% del peso. Proteine e grassi rappresentano il 12% ed il 4% circa del peso rispettivamente. Discreta anche la quantità di fibra alimentare: 100 g di pop corn apportano circa 15 g di fibra alimentare.

Il pop corn sono anche una fonte di vitamine del gruppo B, soprattutto tiamina, riboflavina e niacina e sali minerali come ferro, potassio, calcio e fosforo. La presenza di sodio nell’alimento al naturale è contenuta.

Secondo uno studio presentato all’American Chemical Society, il pop corn al naturale è un ottimo snack: è anche una buona fonte di polifenoli e fibre, entrambi presenti in buona quantità soprattutto nella cuticola. Il pop corn è comunque un alimento piuttosto calorico: 100 g apportano 365 kcal circa come una porzione da 70 g di pasta al pomodoro.

I valori nutrizionali appena visti non sono certo gli stessi dei pop corn preparati in presenza di grasso, olio o burro e serviti salati o zuccherati. La versione salata deve essere consumata con moderazione perché l’eccessivo apporto di sodio, contenuto appunto nel sale, è sempre uno dei principali fattori di rischio per l’ipertensione e altre malattie cardiovascolari.

Le versioni dolci dei pop corn, al cioccolato o al caramello ad esempio, apportano una eccessiva quantità di calorie e zuccheri semplici e, inoltre, favoriscono l’aumento della glicemia: una porzione da 100 g arriva ad apportare anche 450 kcal.

 

prodotti correlati

2,45 €

Cus Cus Il cus cus è un alimento ottenuto dalla lavorazione dei semi di frumento, che vengono cotti al vapore, esiccati, macinati e setacciati. Il cus cus rappresenta il "piatto tipico d'eccellenza" per l'Africa settentrionale e la provincia trapanese siciliana, anche se, data la sua antichità, oggi costituisce parte integrante della cultura gastronomica...

1,05 €

Miglio Spesso dimenticato, il miglio è un cereale dalle molteplici proprietà. Conosciamolo meglio e scopriamo perché dovremmo inserirlo nella nostra dieta.

3,00 €

Quinoa La quinoa viene considerata una delle piante con maggiori proprietà nutritive al mondo, anche se viene usata come se fosse un cereale, per via del suo alto contenuto di amido, la quinoa non contiene glutine, per questo è particolarmente indicata per le persone che soffrono di celiachia.

5,45 €

Semi di chia Questi semi non contengono assolutamente glutine e la loro assunzione è quindi possibile anche a coloro che soffrono di celiachia o di intolleranza ad esso.

2,45 €

Semi di lino I semi di lino sono conosciuti sia per l'alto contenuto di minerali che per le proprietà emollienti e protettive e utilissimi anche contro cistite e stipsi. 

2,99 €

semi di lino BIO I semi di lino sono conosciuti sia per l'alto contenuto di minerali che per le proprietà emollienti e protettive e utilissimi anche contro cistite e stipsi. 

3,50 €

Semi di sesamo I semi di sesamo per l'alto contenuto di minerali, proteine e carboidrati, sono utili per la prevenzione all'osteoporosi e per le malattie cardiocircolatorie. 

3,50 €

Semi di zucca I semi di zucca sono benefici per il cuore, aiutano a garantirci un buon riposo notturno ed una buona salute generale. 

1,25 €

Semi di senape marroni I semi di senape sono semi oleosi non eccessivamente calorici (469 calorie per 100 grammi) e sono fonte di minerali (calcio, magnesio, selenio, fosforo, potassio, manganese) e vitamine.

3,50 €

Quinoa mista La quinoa deriva da una pianta erbacea originaria del Sud America, in particolare in Bolivia e in Perù. Solitamente viene considerata un cereale, anche se erroneamente perché in realtà questa pianta è imparentata alla barbabietola e alla pianta di spinaci.

10,45 €

Quinoa rossa BIO È una pianta erbacea, della stessa famiglia degli spinaci, originaria del Sud America, ormai diffusa anche in Italia. Si tratta di un alimento nutriente, ma allo stesso tempo leggero, utilizzabile anche da chi segue una dieta ipocalorica. 

3,00 €

Semi di lino I semi di lino sono conosciuti sia per l'alto contenuto di minerali che per le proprietà emollienti e protettive e utilissimi anche contro cistite e stipsi. 

13,25 €

Semi di zucca I semi di zucca sono benefici per il cuore, aiutano a garantirci un buon riposo notturno ed una buona salute generale. 

7,95 €

Quinoa bianca Dal Sud America arriva la quinoa bianca, un "finto" cereale dalle mille proprietà, da utilizzare in cucina per tante preparazioni

6,20 €

Semi di sesamo I semi di sesamo per l'alto contenuto di minerali, proteine e carboidrati, sono utili per la prevenzione all'osteoporosi e per le malattie cardiocircolatorie. 

3,50 €

Quinoa rossa BIO È una pianta erbacea, della stessa famiglia degli spinaci, originaria del Sud America, ormai diffusa anche in Italia. Si tratta di un alimento nutriente, ma allo stesso tempo leggero, utilizzabile anche da chi segue una dieta ipocalorica. 

6,95 €

Semi di chia Questi semi non contengono assolutamente glutine e la loro assunzione è quindi possibile anche a coloro che soffrono di celiachia o di intolleranza ad esso.

0,00 €

Semi di senape marroni I semi di senape sono semi oleosi non eccessivamente calorici (469 calorie per 100 grammi) e sono fonte di minerali (calcio, magnesio, selenio, fosforo, potassio, manganese) e vitamine.