Bacche di Goji

Contrassegno Disponibile

Nuovo prodotto

Bacche di Goji


Le bacche di Goji  sono i frutti di un arbusto spontaneo di origine tibetana.
Le bacche di Goji sono piccoli frutti rossi che vantano diversi pregi nutrizionali e fitoterapici.
Il grande interesse collettivo è dovuto principalmente alla ricchezza nutrizionale di questi frutti e all'esclusività di certe molecole in essi contenute.

10 Elementi

256,00 € tasse incl.

  • Composizione e proprietà benefiche

Le bacche di Goji contengono oltre a carboidrati, grassi e proteine, anche fibre, amminoacidi, minerali come ferro, zinco, potassio, magnesio, vitamine essenziali, carotenoidi, flavonoidi, polifenoli. Si tratta di un numero significativo di sostanze assolutamente indispensabili per la salute psicofisica del nostro organismo.

Innanzitutto, è noto ormai da qualche tempo che la presenza di antiossidanti è essenziale nella lotta contro i radicali liberi, una delle cause dell’invecchiamento delle cellule dell’organismo. Le ricerche confermano inoltre che alcuni polisaccaridi, contenuti solo in tale specie vegetale, esercitano importanti funzioni all’interno del sistema immunitario.

La loro azione immunostimolante sarebbe ulteriormente rafforzata dalla presenza di vitamina C contenuta nelle bacche di Goji, mentre, i carotenoidi rallenterebbero l’invecchiamento cutaneo aiutando la nostra pelle a restare giovane e sana.

Da non dimenticare anche gli acidi grassi che intervengono sul sistema cardiocircolatorio e i flavonoidi che agiscono sui livelli di colesterolo contrastando l’iperglicemia. Così, le bacche di Goji risultano particolarmente adatte anche nella prevenzione del diabete e nei regimi ipocalorici orientati alla diminuzione del peso corporeo, dal momento in cui agiscono sull’assorbimento degli zuccheri favorendo il metabolismo. È proprio il basso indice glicemico che aiuterebbe a controllare la fame agendo sul senso di sazietà; di conseguenza sembra proprio valga la pena provare a consumare tali prodotti non solo per le loro virtù salutari ma anche per restare in forma.

Un’altra sostanza poco nota, inserita nella lista dei carotenoidi, ma altrettanto importante è la cosiddetta zeaxantina. Dal tipico colore giallo arancio, è una sostanza che assorbe naturalmente le radiazioni solari che nell’organismo svolge un’azione di difesa delle cellule della retina in tutti quei processi di degenerazione della vista.

Le bacche di Goji hanno un collegamento diretto con il potenziamento dell’attività dei macrofagi in caso di tumori. Ciò significa che possono rivelarsi dei validi coadiuvanti all’interno delle terapie anti tumorali e nella lotta contro diverse patologie. Salute e benessere psicofisico, dunque, in maniera naturale e in un unico prodotto.

  • Controindicazioni

Le bacche di Goji sono state considerate dalla Commissione Europea per la vigilanza sulla sicurezza alimentare come un ingrediente sicuro. Occorre però ricordare che come tutti i prodotti destinati al consumo alimentare, anche questi frutti dalle proprietà benefiche, possono presentare alcune controindicazioni, soprattutto in presenza di particolari allergie, patologie, o in caso di assunzione di farmaci speciali.

Il consumo di bacche di Goji potrebbe interferire con l’azione di alcuni farmaci anticoagulanti, come ad esempio il Warfarin, o con farmaci per la cura del diabete o dell’ipertensione.

L’assunzione combinata di farmaci specifici e di bacche di Goji potrebbe infatti causare ipotensione e diminuzione dei livelli glicemici, con capogiri o malori. Tra i casi in cui è sconsigliato assumere bacche di Goji troviamo gravidanza e allattamento. In caso di allergia alle Solanacee, inoltre, si ricorda che come tutti i frutti appartenenti a questa classe di alimenti, come melanzane, pomodori, patate, anche le bacche di Goji vanno di norma evitate in quanto potrebbero provocare reazioni allergiche indesiderate. Più in generale, inoltre, qualora si assumesse una quantità eccessiva di questi frutti, potremmo andare incontro a dolori addominali e diarrea.

prodotti correlati

137,50 €

Semi di chia Questi semi non contengono assolutamente glutine e la loro assunzione è quindi possibile anche a coloro che soffrono di celiachia o di intolleranza ad esso.

160,00 €

Noci sgusciate il loro elevato potere energetico può rappresentare un elemento molto interessante per chi svolge attività sportiva.

140,00 €

Quinoa bianca Dal Sud America arriva la quinoa bianca, un "finto" cereale dalle mille proprietà, da utilizzare in cucina per tante preparazioni

80,79 €

Mirtillo rosso Il motivo per cui il mirtillo rosso è così famoso è dovuto soprattutto alla sua azione diuretica, depurativa e antisettica a livello delle vie urinarie

38,75 €

Sale rosa dell'Himalaya Il sale è purissimo, non raffinato, ha 250 milioni di anni e naturalmente ricco di ben 84 sali minerali purissimi e di oligoelementi. 

38,75 €

Sale rosa dell'Himalaya Il sale è purissimo, non raffinato, ha 250 milioni di anni e naturalmente ricco di ben 84 sali minerali purissimi e di oligoelementi. 

35,00 €

 Bicarbonato di sodio diluito in acqua, è adoperato comunemente per trattare diversi disturbi, come ad esempio l’acidità di stomaco, l’eccesso di acido urico (che può portare alla gotta), ma anche raffreddori e infezioni del tratto urinario.

81,42 €

Semi di sesamo I semi di sesamo per l'alto contenuto di minerali, proteine e carboidrati, sono utili per la prevenzione all'osteoporosi e per le malattie cardiocircolatorie. 

44,25 €

Lenticchie rosse Le lenticchie rappresentano uno dei più antichi legumi della storia e, grazie alle loro proprietà nutritive. Questo legume non può essere consumato crudo in quanto contiene sostanze non digeribili che vengono eliminate però dal calore della cottura.

112,50 €

Caffè di cicoria La cicoria è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Composite, presente in tutto il mondo. Per realizzare la bevanda viene utilizzata la sua radice, che viene fatta essiccare e poi sminuzzata per poterla utilizzare per creare il caffè di cicoria.