Semi di zucca (sgusciati)

Contrassegno Disponibile

Nuovo prodotto

Semi di zucca

I semi di zucca sono benefici per il cuore, aiutano a garantirci un buon riposo notturno ed una buona salute generale. 

Possono essere consumati crudi oppure tostati in forno a temperatura non troppo elevata per 15-20 minuti. Sono ottimi anche caldi e possono essere conditi con un pizzico di sale marino integrale.

Ecco le loro 10 principali proprietà benefiche.

1) Buon riposo, grazie ad un elevato contenuto di triptofano che aiuta anche nei casi di depressione.

2) Cuore e relax: nei semi di zucca vi è il magnesio.

3) Un contenuto da non sottovalutare di proteine altamente digeribili che contribuiscono a mantenere regolari i livelli di zuccheri nel sangue

4) I semi di zucca contengono acidi grassi essenziali come omega3, fitosteroli e acido ianoleico che a migliorare la salute dell’apparato circolatorio.

5) Il contenuto di zinco dei semi di zucca li rende un alimento adatto ad essere consumato da parte della popolazione maschile, in quanto tale minerale svolge un'azione protettiva nei confronti della prostata. L'assunzione di alimenti contenenti zinco è inoltre consigliata alle donne in gravidanza e a coloro che desiderano tenere sotto controllo i livelli di colesterolo.

6) Considerati come una fonte vegetale di ferro assumerli come spuntino potrà contribuire a contrastare i cali di energia lungo il corso della giornata

7) Sono considerati un antinfiammatorio naturale, dal potere quasi medicinale. Aiutano a combattere irritazioni e gonfiori senza gli effetti collaterali tipici dei medicinali.

8) Sono al terzo posto della classifica dei semi e della frutta secca a maggior contenuto di fitosteroli in grado di abbassare i livelli di colesterolo nel sangue.

9) Contengono fibre vegetali affinché il nostro intestino possa funzionare in maniera regolare.

10) I semi di zucca contribuiscono ad alcalinizzare il pH dell'organismo. L'eccessiva acidità provocata dall'assunzione di alcuni alimenti (come carne, zuccheri e dolciumi, farina 00 e derivati) è stata correlata all'insorgere di stati dolorosi ed infiammatori.

I semi di zucca, sono noti per le loro proprietà vermifughe. Ricchi di minerali hanno un'azione benefica contro infiammazioni e cistiti.

I principali nutrienti dei semi di zucca

Sono composti da grassi per circa il 50%, da carboidrati per il 24% e per circa il 18% da proteine. Ricchi di minerali come il magnesio, zinco e selenio, i semi di zucca sono anche integratori naturali alimentari di fosforo.

Elevato anche il contenuto di vitamina E, ma soprattutto di cucurbitina, un prezioso amminoacido dalle proprietà curative e vermifughe conosciute sin dall'antichità.

Proprietà

I semi di zucca sono usati da sempre come rimedio naturale contro i vermi, hanno inoltre un'azione benefica sul tono muscolare della vescica: aiutano a prevenire i disturbi legati all'ingrossamento della prostata e combattono i disturbi dell'apparato urinario, anche femminile, come infiammazioni e cistite.

I semi di zucca in cucina

Facendo cuocere i semi di zucca in acqua o latte si ottiene un decotto, dal sapore simile all'orzata, davvero prezioso per combattere l'insonnia e lenire irritazioni alla vescica.

Ideali per sostituire merendine durante i pasti spezzafame.

Un buon piatto al quale è possibile aggiungere i semi di zucca è preparato macinando i semi di zucca assieme a dell’aglio fresco. Dopo aver fatto ciò, procedete mescolando al composto del prezzemolo e per finire anche alcune foglie di coriandolo. Completate aggiungendo un filo di olio di oliva e del succo di limone. Otterrete in questa maniera un antipasto o, se preferite un contorno, davvero sfizioso e fresco.

Altra idea è quella di comporre la vostra colazione a base di cereali in maniera originale: aggiungete ai muesli, dell’uva secca, dei biscotti sbriciolati e per finire dei semi di zucca.

E’ alimento sottovalutato: i semi di zucca apportano solo 17 calorie ogni 100 g di prodotto.

Contengono minerali (zinco, magnesio, ferro, manganese, selenio, etc), amminoacidi (cucurbitina, L-triptofano, etc), acidi grassi insaturi (acido linolenico, Omega3, etc) vitamine (vitamina C, vitamina E, vitamine del gruppo B, vitamina K, etc).

prodotti correlati

137,50 €

Semi di chia Questi semi non contengono assolutamente glutine e la loro assunzione è quindi possibile anche a coloro che soffrono di celiachia o di intolleranza ad esso.

160,00 €

Noci sgusciate il loro elevato potere energetico può rappresentare un elemento molto interessante per chi svolge attività sportiva.

140,00 €

Quinoa bianca Dal Sud America arriva la quinoa bianca, un "finto" cereale dalle mille proprietà, da utilizzare in cucina per tante preparazioni

80,79 €

Mirtillo rosso Il motivo per cui il mirtillo rosso è così famoso è dovuto soprattutto alla sua azione diuretica, depurativa e antisettica a livello delle vie urinarie

38,75 €

Sale rosa dell'Himalaya Il sale è purissimo, non raffinato, ha 250 milioni di anni e naturalmente ricco di ben 84 sali minerali purissimi e di oligoelementi. 

38,75 €

Sale rosa dell'Himalaya Il sale è purissimo, non raffinato, ha 250 milioni di anni e naturalmente ricco di ben 84 sali minerali purissimi e di oligoelementi. 

256,00 €

Bacche di Goji Le bacche di Goji  sono i frutti di un arbusto spontaneo di origine tibetana.Le bacche di Goji sono piccoli frutti rossi che vantano diversi pregi nutrizionali e fitoterapici.Il grande interesse collettivo è dovuto principalmente alla ricchezza nutrizionale di questi frutti e all'esclusività di certe molecole in essi contenute.

35,00 €

 Bicarbonato di sodio diluito in acqua, è adoperato comunemente per trattare diversi disturbi, come ad esempio l’acidità di stomaco, l’eccesso di acido urico (che può portare alla gotta), ma anche raffreddori e infezioni del tratto urinario.

81,42 €

Semi di sesamo I semi di sesamo per l'alto contenuto di minerali, proteine e carboidrati, sono utili per la prevenzione all'osteoporosi e per le malattie cardiocircolatorie. 

44,25 €

Lenticchie rosse Le lenticchie rappresentano uno dei più antichi legumi della storia e, grazie alle loro proprietà nutritive. Questo legume non può essere consumato crudo in quanto contiene sostanze non digeribili che vengono eliminate però dal calore della cottura.

112,50 €

Caffè di cicoria La cicoria è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Composite, presente in tutto il mondo. Per realizzare la bevanda viene utilizzata la sua radice, che viene fatta essiccare e poi sminuzzata per poterla utilizzare per creare il caffè di cicoria.