Riso basmati

Contrassegno Disponibile

Nuovo prodotto

Riso basmati

Il riso basmati è particolarmente apprezzato per il profumo intensissimo. Prelibato se accompagnato a piatti speziati e saporiti di verdure o carni, può essere consumato caldo o freddo.

 

Descrizione del riso basmati

Basmati è una varietà di riso a grano lungo. La traduzione indiana del nome significa “regina di fragranza”; l'aroma è speziato, ed il piacevole profumo naturale ricorda il legno di sandalo.

 

Dicono di lui

Il riso basmati ha un Indice Gilcemico di 58 contro i 90 del riso bianco, adatto a chi segue una dieta, in quanto non fa innalzare i livelli di glucosio nel sangue. Esistono oggi 86 varietà di basmati, ma solamente 18 hanno le caratteristiche inconfondibili del riso originale. 

 

Riso Basmati, alleato per:

Equilibra le funzioni gastriche ed intestinali e regola la funzione sanguigna. 

 

Proprietà e benefici del riso Basmati

Il riso si trova in commercio anche nella versione integrale. Rispetto al riso comune possiede un indice glicemico più basso (58 contro il 90 del riso bianco); è più digeribile e riequilibra le funzioni gastriche ed intestinali e regola la funzione sanguigna.

Il riso non contiene glutine ed è indicato per chi soffre di celiachia. 

Calorie e valori nutrizionali del riso Basmati

Il riso Basmati è ottimo per chi segue una dieta e per chi ha problemi di glicemia alta. Conferisce un grado di sazietà molto elevato.

100 g di riso Basmati apportano:

  •          340 Kcal,  
  •          8 g. di proteine,
  •          78 g. di carboidrati,
  •          0,89 g. di grassi.

Curiosità

Bastano 50 grammi di riso basmati per donare sazietà apportando solo 170 calorie).

 

Una ricetta con il riso basmati

Il Basmati non è indicato per la preparazione di risotti o minestre perché i chicchi, con la cottura, tendono a rimanere sodi e ben separati, ma è adatto piuttosto per realizzare piatti come il “riso alla cantonese”.

È ottimo in bianco, condito semplicemente con un filo d'olio od una noce di burro, servito come contorno in abbinamento ad altre pietanze, oppure può diventare un primo piatto a se stante se colorato con salse, aromatizzato con spezie ed arricchito con verdure (ad esempio il ”Riso basmati con piselli), carne o pesce di vario tipo, dando libero sfogo alla propria fantasia.

Il Basmati necessita di una cottura particolare che non supera i 10-12 minuti, per evitare che i chicchi si possano rompere, deve essere tenuto prima in ammollo in acqua fredda per circa 20-30 minuti; si scola e si tosta un minuto in un tegame antiaderente leggermente unto d'olio; si aggiunge quindi dell'acqua bollente leggermente salata (circa il doppio del peso del riso) e si prosegue la cottura a fuoco basso e con un coperchio, senza mai mescolare: trascorsi i dieci minuti, l'acqua si dovrà assorbire del tutto. A questo punto, si toglie dalla fiamma e, dopo averlo lasciato riposare cinque minuti, si sgrana con una forchetta e si serve.

 

prodotti correlati

137,50 €

Semi di chia Questi semi non contengono assolutamente glutine e la loro assunzione è quindi possibile anche a coloro che soffrono di celiachia o di intolleranza ad esso.

160,00 €

Noci sgusciate il loro elevato potere energetico può rappresentare un elemento molto interessante per chi svolge attività sportiva.

140,00 €

Quinoa bianca Dal Sud America arriva la quinoa bianca, un "finto" cereale dalle mille proprietà, da utilizzare in cucina per tante preparazioni

80,79 €

Mirtillo rosso Il motivo per cui il mirtillo rosso è così famoso è dovuto soprattutto alla sua azione diuretica, depurativa e antisettica a livello delle vie urinarie

38,75 €

Sale rosa dell'Himalaya Il sale è purissimo, non raffinato, ha 250 milioni di anni e naturalmente ricco di ben 84 sali minerali purissimi e di oligoelementi. 

38,75 €

Sale rosa dell'Himalaya Il sale è purissimo, non raffinato, ha 250 milioni di anni e naturalmente ricco di ben 84 sali minerali purissimi e di oligoelementi. 

256,00 €

Bacche di Goji Le bacche di Goji  sono i frutti di un arbusto spontaneo di origine tibetana.Le bacche di Goji sono piccoli frutti rossi che vantano diversi pregi nutrizionali e fitoterapici.Il grande interesse collettivo è dovuto principalmente alla ricchezza nutrizionale di questi frutti e all'esclusività di certe molecole in essi contenute.

35,00 €

 Bicarbonato di sodio diluito in acqua, è adoperato comunemente per trattare diversi disturbi, come ad esempio l’acidità di stomaco, l’eccesso di acido urico (che può portare alla gotta), ma anche raffreddori e infezioni del tratto urinario.

81,42 €

Semi di sesamo I semi di sesamo per l'alto contenuto di minerali, proteine e carboidrati, sono utili per la prevenzione all'osteoporosi e per le malattie cardiocircolatorie. 

44,25 €

Lenticchie rosse Le lenticchie rappresentano uno dei più antichi legumi della storia e, grazie alle loro proprietà nutritive. Questo legume non può essere consumato crudo in quanto contiene sostanze non digeribili che vengono eliminate però dal calore della cottura.

112,50 €

Caffè di cicoria La cicoria è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Composite, presente in tutto il mondo. Per realizzare la bevanda viene utilizzata la sua radice, che viene fatta essiccare e poi sminuzzata per poterla utilizzare per creare il caffè di cicoria.